Implantologia

implantologia 01L’Implatologia orale consiste nell’inserimento d’impianti endoossei che sostituiscono le radici dei denti e permette di rimpiazzare la perdita di uno o più elementi dentari fino alla ricostruzione anche di intere arcate dentarie.

Gli stessi impianti, definiti “viti” o “fixture”, possono servire per la stabilizzazione e l’ancoraggio di protesi mobili dette anche “ dentiere”.

Il momento in cui una persona deve togliere gli ultimi quattro o cinque denti di un’arcata dentaria, e quindi rimanere senza elementi dentari, rappresenta un momento critico. È quindi compito del dentista supportare il paziente dal punto di vista psicologico, dedicandogli tempo e attenzioni. Dopo aver visionato gli esami radiografici il dentista descrive al paziente che tipo di vita lo attende, in modo che questi possa rapportarsi più facilmente e serenamente al proprio futuro.

L’Implantologia Orale apre nuove frontiere soprattutto sul trattamento dei lavori protesici, permettendo al paziente di portare la “dentiera” in maniera disinvolta, in qualsiasi situazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...